Leonardo – Città di Sestu : 5-6

2 Dos Santos, Podda, Deivison, Lai (L)

2 Dall’Onder, Asquer, Ruggiu, Hozjan, Heder (S)

Al termine di un match non adatto ai deboli di cuore è il Sestu a trionfare grazie ad un tiro libero di Heder a 19 secondi dal termine. Ad andare in vantaggio sono gli arancioneri con Deivison. Nemmeno il tempo di festeggiare per i padroni di casa che Asquer con una conclusione deviata dalla distanza e Ruggiu da pochi passi ribaltano il risultato a favore dei rossoblu. Dall’Onder su schema da calcio di punizione prova a far scappare i suoi ma prima del riposo arriva la rovesciata spettacolare di Dos Santos per il 2-3 con cui si va al riposo. Nuovo botta e risposta in avvio di ripresa: Dos Santos su schema da calcio d’angolo pareggia l’incontro ma Dall’Onder con una splendida girata riporta subito in vantaggio i suoi. Non c’è un attimo di tregua: Lecca viene espulso per fallo da ultimo uomo, Orani è costretto dunque a rientrare in campo nonostante un problema fisico ed Hozjan porta i suoi sul doppio vantaggio sfruttando la superiorità numerica. La gara del Sestu sembra in discesa ma a cinque minuti dal termine Podda con una bella conclusione che si infila sotto le gambe di Zanatta e Lai al termine di un’azione insistita riportano il match in parità. Il match sembra indirizzato sul pari ma a 19 secondi dal termine (nella situazione verrà espulso Ruggiu per doppia ammonizione), Heder realizza su tiro libero la rete che consegna i tre punti e la sesta vittoria consecutiva ai ragazzi di mister Mura.